Montaggio Video

Montaggio video e presentazione foto: servizi e guide

HOME THEATRE
Dolby Digital
Surround
Dolby
Pro Logic IIx
Dolby
TrueHd
DTS
DTS ES
DTS
24 bit/96 Khz
DTS Neo:6
DTS HD
THX
THX Ultra
THX Select
THX Ultra 2
Le altre guide

GUIDA HOME THEATRE: SURROUND E AUDIO DIGITALE


IL SURROUND nell'Home Theatre

La parola Surround, usata soprattutto per l'home theatre, significa "circondamento", cioè circondare lo spettatore con emissioni sonore ricostruendo un ambiente dove i suoni vengono percepiti come provenienti non solo dal fronte ma anche da altre parti nell'ambiente.
L’effetto surround nell'home theatre viene ottenuto o con una codifica/decodifica o con una ricostruzione tridimensionale del suono.
Gli standard audio digitali per l'home theatre sono molti e differenti per caratteristiche. La prima caratteristica a fare la differenza è il numero di canali messi a disposizione. Il numero di canali è espresso con un numero seguito da un punto e un altro numero. Il primo numero sta per i canali audio anteriori e posteriori, mentre se è presente un 1 dopo il punto significa che è abilitato anche il sub-woofer (per i toni bassi). Vi proponiamo una guida per capire le differenze tra le sigle e le tipologie dei vari sistemi audio digitali.






La masterizzazione perfetta era un sogno?
Dalla casa del noto programma Nero ...ora è realtà! Quando masterizzate file video su DVD, potete essere certi che i dati avranno il formato MPEG appropriato per essere riprodotti su qualunque lettore DVD. Il plug-in DVD Video include la tecnologia Dolby® Digital, nonché gli strumenti che consentono di produrre audio di alta qualità per colonne sonore professionali da inserire sui propri DVD solo con pochi clic. Clicca per saperne di più:

DVD Video Plug-in


STANDARD AUDIO DIGITALI nell'Home Theatre

Dolby Digital Surround
Dolby Digital Surround
Il sistema Dolby Digital surround fornisce 5 canali (sinistro, centro, destro, sinistro surround, destro surround, più un canale a bassa frequenza il subwoofer (Low Frequency Emission).
Infatti si parla di 5.1 canali dove 5 indica i due canali anteriori destro e sinistro, al centrale ed ai posteriori destro e sinistro e ".1" che indica un canale esclusivamente dedicato al sub-woofer.
Ne deriva che i bassi sono puri, pieni e distinti.
Ci sono vari formati per il Dolby Digital: 5.1 - 4.1 - 3.1 - 2.1 - 5.0 - 4.0 - 3.0 - 2.0 - 1.0 - 1.1.
La qualità del suono Dolby Digital è sicuramente migliore della precedente versione analogica Dolby Surround Pro Logic.
Dolby Digtal Plus
Dolby Digital Plus
Il sistema di codifica audio Dolby Digital Plus nasce prevalentemente per le applicazioni in ambito HDTV, ed è l’evoluzione del Dolby Digital, che sarà adottato nei nuovi supporti a laser blu (HD DVD e Blu-Ray Disc) e nelle trasmissioni televisive digitali. Il nuovo sistema offre una maggiore versatilità e la possibilità di codificare audio multicanale anche al 7.1 e persino oltre.
Dolby Digital Pro Logic
Dolby Digital EX
Nato da poco, il Dolby Digital EX supporta il formato multicanale 6.1. Viene utilizzata una cassa aggiuntiva posizionata centralmente dietro allo spettatore. È ancora poco diffuso ma i primi lettori che supportano questa tecnologia audio sono già in vendita.
Dolby Pro Logic
Il sistema Dolby Surround Pro Logic è progettato dalla Dolby Corporation. Partendo da una sorgente analogica, usufruisce di 4 canali di uscita per ottenere dal suono un effetto tridimensionale. Si compone di due diffusori principali che riproducono tutte le frequenze, di un centrale, di una coppia di diffusori surround, , ed un subwoofer. I diffusori devono
essere collocati a casa in modo preciso, altrimenti il risultato sarà insoddisfacente. I suoni provenienti da ogni punto della stanza vi farà entrare virtualmente nel film.
Dolby Pro Logic II
Dolby Pro Logic II
Il Dolby Pro-Logic II è nato per aggiungere al Pro-Logic nuove
caratteristiche e prestazioni avanzate. E` una nuova versione più sofisticata della decodifica surround analogica, che si avvicina molto alle caratteristiche del Dolby Digital surround. Offre una migliore spazialità e direzionalità. Riesce a convertire in multicanale una qualsiasi fonte stereo.
Offre inoltre la possibilità di agire sui parametri, rendendo più o meno presenti la coppia di diffusori posteriori.
Dolby Pro Logic IIx
Dolby Pro Logic IIx
Il sistema Dolby Pro Logic IIx è una tecnologia in grado di processare da un segnale stereo analogico navito o digitale 5.1 un'uscita a 6.1 o 7.1 canali separati, generando un suono di circondamento coinvolgente che vi immergerà in un'esperienza di intrattenimento davvero unica. Offre possibilità di scegliere tra diversi modi per adeguare la modalità d'ascolto alla situazione.
Dolby TrueHD
Dolby TrueHd
Il Dolby TrueHD è la nuova codifica multicanale della Dolby progettata per i video in alta definizione sui nuovi supporti quali Blue-ray e HD Dvd. È una nuova tecnologia per la compressione audio multicanale “lossless” vale a dire con zero perdite. Un vero e proprio mostro sacro per gli appassionati di home theatre.

DTS
DTS Digital Theater System
Il DTS, introdotto nel 1994 è un sistema di codifica surround multicanale creata da Universal Pictures. Il DTS offre migliore qualità, infatti, partendo dal un segnale digitale di altissima qualità usa quasi esclusivamente una compressione informatica. Significa che il segnale viene compresso come può fare un personal computer, con presenza di maggiori dettagli sonori e brillantezza. Vista la sua qualità superiore, il DTS è destinato a divenire il sistema multicanale digitale del futuro. Per il momento il formato DTS non è presente in tutti i DVD ma il mercato si sta adeguando lanciando sempre più DVD con questa codifica.
DTS ES
DTS ES (Extended Surround)
Nel 2000 la Digital Theater Systems, ha introdotto un innovativo standard, il DTS ES 6.1. Aggiunge il sesto canale audio, il posteriore centrale, totalmente indipendente dagli altri, passando in questo modo dai classici 5.1 canali separati a 6.1 canali separati. il sesto canale (il posteriore centrale) non è reale ma viene creato in modo matriciale dai canali destro e sinistro posteriori. Ne risulta un sonoro qualitativamente superiore.

DTS 96/24
DTS 24 bit/96 Khz
È una versione della codifica DTS che punta ad una maggiore qualità del suono. Questa nuova codifica crea dati a 24 Bit e 96 Khz ottenendo una resa acustica incredibile anche dal canale centrale posteriore.
DTS Neo:6

DTS Neo:6
E'
basato sull'elaborazione matriciale dell'audio stereofonico,
offre maggiore purezza e un campo sonoro più ampio rispetto al Dolby. I canali posteriori fanno da spalla ai canali fronte anteriore senza però essere troppo invadenti. Il vantaggio del DTS Neo:6 è quello di non subire perdita di naturalezza del suono.


DTS-HD
DTS-HD
Il DTS-HD, precedentemente noto come DTS ++ è una nuova codifica, che troverà applicazione sui supporti in alta definizione, sia sul Blu-Ray Disc che sull’HD-DVD, cioè sui formati che tra breve tempo, sostituiranno i DVD
Video. DTS-HD è uno sviluppo “lossless”, senza perdita di informazioni della codifica. La codifica DTS-HD parte da 7.1 canali ma ne supporta un numero virtualmente infinito.
THX
THX (Thomlinson Holman Experiment)
Il THX è una certificazione di standard qualitativo voluto dalla Lucas Entertainment Ltd., fondata dall' ideatore di "STAR WARS" George Lucas. Non soddisfatti della qualità Dolby Surround, decisero di istituire degli standard di qualità. In pratica, per meritare il marchio THX bisogna rispettare queste regole di qualità. Quindi qualsiasi apparecchio, diffusore acustico, videocassetta, DVD o laserdisc certificato THX è sinonimo di qualità del suono e del video eccellente perché THT cura anche la parte video, controllando fotogramma per fotogramma la definizione e la saturazione dei colori.
THX Ultra
THX Select
THX Ultra e THX Select
Il THX è in costante evoluzione e le ultime versioni sono i nuovi THX ULTRA e THX SELECT. Questi due standard sono stati introdotti per offrire prodotti a costi decisamente più bassi e quindi più accessibili al grande pubblico.
In pratica non devono necessariamente rispondere alle severissime norme del THX ma certificano ugualmente una qualità molto elevata.



THX Ultra 2
THX Ultra 2
Mentre THX ULTRA originario era destinato alle sorgenti Dolby Pro Logic, THX ULTRA2 è completamente adattato ai formati digitali come DTS e Dolby Digital. THX2 assicura una perfetta resa musicale multi-canale e cinematografica

Google
 
Web montaggio-video.it
Home
www.montaggio-video.it - Copyright©2006 - Sito ideato e realizzato da F. Spelta
E-Mail